Home » Velocizzare un computer Windows

Velocizzare un computer Windows

Windows negli ultimi anni è diventato molto più veloce, ma si può ancora migliorare. Per farlo basta seguire questa piccola guida da ripetere con cadenza settimanale, mensile o anche annuale, per  mantenere il proprio PC veloce in qualunque momento.

Rimuovere le App all’Avvio con Windows

Buson Agency

Un computer lento può impiegare fino a 10 minuti per avviarsi completamente, e consumare molta più energia del solito.
Su Windows, a differenza di macOS, molte più app possono richiedere accesso all’esecuzione all’avvio del sistema. Quindi, è molto probabile trovare svariate app che intasano a tutti gli effetti l’avvio del computer.
Per revisionare e disabilitare le app che non sono necessarie all’avvio basta andare in Impostazioni -> App -> Avvio.

 

Limitare le App in Background

Buson Agency

Le App in background rallentano il sistema consumando più energia, surriscaldando il computer e soprattutto possono provocare un crash del computer con uno spegnimento forzato.
Per disabilitare le app che non usiamo, basta andare in Impostazioni -> Privacy -> App in background.

 

Disablitare le Animazioni in Windows

Velocizzare pc windows

Le animazioni contribuiscono sicuramente a migliorare l’esperienza dell’utente, ma sforzano il processore ed il chip grafico, infatti sono le prime funzionalità che vengono rimosse per ottimizzare un computer.
Per rimuovere le animazioni e le trasparenze delle finestre, basta andare in Impostazioni -> Accessibilità -> Schermo

 

Separare App e File con Windows

Buson Agency

Le app installate hanno accesso a una grande porzione dei file e delle cartelle di sistema, in questo modo, basta installare l’app “sbagliata” per avere problemi di compatibilità che possono corrompere l’intero sistema, rendendolo inutilizzabile.

Per evitare questo, si può disaccoppiare lo spazio dedicato ai programmi, quello legato alle app, ai giochi e così via.
Occorre quindi partizionare l’hard disk (o SSD).

Per partizionare il disco, basta andare nella barra di ricerca di Windows cercare e cliccare disk management.
Successivamente si avrà una finestra in cui si potrà selezionare il disco e, cliccando con il tasto destro su un disco nella parte inferiore della finestra, si può selezionare riduci volume e seguire le istruzioni a schermo.
Questo creerà dello spazio libero sul disco, che può quindi essere usato per creare una nuova partizione.

Innovation and International Management student and Web Developer.