Home » Involtino ripieno di crema alle noci

Involtino ripieno di crema alle noci

La noce è uno dei miei frutti preferiti di questo periodo poiché non solo è un frutto ricco di proprietà e vitamine ma con esso è possibile sbizzarrirsi abbinandolo e creando sapori più disparati.
Inoltre, la noce è considerato come il frutto porta fortuna per eccellenza!

 

INGREDIENTI

  • 600 G di Lonza di suino a fette
  • 1 KG di Pangrattato
  • 300 g di Parmigiano
  • 350 g di Prosciutto cotto
  • 350 g di Fontina
  • Sale q.b
  • Pepe q.b
  • Prezzemolo
  • Olio evo
  • Granella di nocciole

 

INGREDIENTI CREMA ALLE NOCI

  • 200 G Noci sgusciate
  • 2 Cipolle
  • Panna da cucina (Io ho usato quella senza lattosio)
  • Noce moscata
  • Menta
  • Pepe
  • Sale
  • 40 G di Parmigiano

 

PREPARAZIONE CREMA ALLE NOCI

Iniziate con il tritare le noci, affettate le cipolle e in una padella soffriggetele. Non appena inizieranno a dorarsi, aggiungete le noci tritate, un pizzico di sale, pepe, noce moscata e tre foglioline di menta tritate finemente. Versate la panna e 40  g di parmigiano. Mescolate per bene sino a quando il composto non sarà pronto.

 

PREPARAZIONE INVOLTINO

Preparate il pangrattato e conditelo con  300 g di parmigiano, un ciuffo di prezzemolo tritato finemente, sale e pepe. Inumidite la mollica con olio evo.
Stendete le fettine di lonza e all’interno aggiungete il prosciutto cotto e la fontina stesi e versate il composto di noci.

Arrotolate per bene.
Dopo aver eseguito questo procedimento, passate alla panatura, stendendo anche un po’ di polvere di noci.

La cottura è libera: Potete decidere di cuocerli fritti o al forno.
Io preferito la cottura al forno, inserendoli a forno ventilato, sotto, a 120-125 gradi per 30 minuti!

Spolverate con granella di noci e il vostro piatto è servito!

Nunzia Barbera é nata in Sicilia, Bronte (CT) il 02/06/1999, è una fotografa, video maker, freelance e foodblogger. Attualmente sta conseguendo la laurea in "Nuove tecnologie dell'arte". Grande appassionata di cinema, fotografia e cucina, ha deciso di fondere tutti e tre gli elementi dando vita al Food Blogging concentrandosi non solo sulla creazione e sperimentazione personale di ricette ma ama accostare i suoi studi, quali video e fotografia per dare un tocco visivo differente e invitante.